LE DOMANDE PIU’ COMUNI

Quanto può costare una cena a domicilio? 
La costruzione di un preventivo dipende dal numero degli ospiti, il numero e tipologia delle portate, gli eventuali servizi aggiuntivi.

Per quante persone può cucinare?  
Da 2 ad un massimo di 10.

Come è composto il prezzo?
 Il prezzo è un forfait che comprende il mio compenso, il costo degli ingredienti, che saranno comprovati dagli scontrini e le eventuali trasferte. Viene quindi calcolato, oltre che sulla base della tipologia e numero di piatti richiesti, anche sul numero dei commensali.

Che cosa è incluso nel prezzo? 
Ideazione menù, sopralluogo per la verifica delle attrezzature, servizio di spesa,  servizio di cucina e riordino.

Che cosa non è incluso? 
Servizio a tavola (posso farlo fino a 4/6 commensali), riordino finale della cucina, se non per quanto utilizzato per la preparazione delle varie portate.

Come viene pagato il servizio? 
Con un anticipo del 50% in contanti il giorno del sopralluogo che serviranno prevalentemente per la spesa e il saldo il giorno del servizio (bonifico, assegno o contanti).

Si occupa lei di acquistare il vino? 
La scelta del vino è generalmente molto personale, anche per la varietà di quantità e prezzi disponibili sul mercato. Sarà parte integrante degli accordi preliminari

Come posso organizzare il servizio a tavola se non ho personale e non voglio farlo io? 
Posso provvedere io a contattare uno o più aiuti, che verranno conteggiati nei costi aggiuntivi

Come posso richiedere un preventivo? 
Inviando una mail a mariocuocoadomicilio@gmail.com  con la la data dell’evento, la città dove si svolgerà, il numero degli ospiti, il tipo di servizio (seduti, a buffet, finger food), il numero e tipologia di portate (carne, pesce o vegetariano). 

Fa anche cucina vegetariana o per chi ha allergie particolari?
I miei piatti di verdura sono numerosissimi ed è senz’altro possibile comporre un menù completo solo di verdure.

La mia cucina è sguarnita di attrezzi ci può pensare lei?
Dopo il sopralluogo, in mancanza degli attrezzi necessari, provvederò io a portare quanto mi serve per cucinare.

Quali sono le zone servite?
Lavoro prevalentemente a Milano e Provincia, ma su richiesta posso effettuare trasferte ovunque, aggiungendo al preventivo un costo commisurato alla distanza.

E’ necessaria la sua presenza?  
Se non si desidera la mia presenza, propongo un menù che il cliente possa gestire in autonomia, scaldando i piatti che verranno cucinati con anticipo il giorno concordato.